Presidenziali in Cile: Michelle Bachelet candidata

La socialista Michelle Bachelet è stata presidente del Paese dal 2006 al 2010, prima donna a ricoprire questo prestigioso incarico.

Candidata alla presidenza in Cile

Michelle Bachelet ha annunciato la sua candidatura alle prossime presidenziali in Cile. Le consultazioni si terranno il prossimo 17 novembre. L'ex presidente ha detto ieri sera: "Vi avevo detto che ne avremmo parlato a marzo e sono qui, di fronte a voi, per mantenere quella promessa. Ho preso la decisione di candidarmi e sono pronta ad affrontare questa sfida".

Michelle Bachelet, 61 anni, ha parlato appena rientrata da New York, davanti a un centinaio di persone che si erano radunate in un centro culturale di El Bosque, a Santiago. Qui Bachelet ha vissuto la sua infanzia. "Miro a una nuova maggioranza politica e sociale per affrontare il crescente disagio dei cittadini del Cile" ha aggiunto la neo candidata.

"E' con gioia, determinazione e molta umiltà che ho deciso di ricandidarmi". Perseguitata e torturata dalla giunta militare, non aveva potuto presentarsi alle ultime presidenziali in quanto la Costituzione vieta due mandati consecutivi. La sua popolarità, nel frattempo, non è affatto diminuita.

"Per molto tempo ci siamo impegnati per un cambiamento. Certi provvedimenti erano validi, altri insufficienti. Ora dobbiamo portare a termine delle riforme profonde se vogliamo davvero cancellare le diseguaglianze in Cile". Così ha parlato la madre di tutti i cileni, soprannome guadagnato durante la presidenza per la sua innata spontaneità e vicinanza alla popolazione.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO