Bersani, Palazzo Chigi addio."San" Giorgio salvaci tu!

Anche il (previsto) fallimento del tentativo di Bersani di formare il nuovo governo finisce “all’italiana”, con un pastrocchio e ambiguo giro di parole in cui non si ufficializza il flop: era un mandato esplorativo, quindi non serve la rinuncia formale. Ma il PD tenta ancora di dissimulare, di arrampicarsi sugli specchi precisando che “Bersani non ha rinunciato all’incarico” e sottolineando che nel comunicato letto dal segretario del Quirinale Marra non compare la parola "rinuncia". Sta di fatto - però – che Bersani è stato “congelato”, cioè richiamato ai box e messo fuori corsa: da oggi è Napolitano in prima persona a condurre gli "accertamenti" per formare un nuovo esecutivo. Il risultato elettorale, non che l’inconsistenza e l’ambiguità strategica del Pd, hanno fin qui permesso a Beppe Grillo di giocare irresponsabilmente al gatto col topo e a Silvio Berlusconi, altrettanto irresponsabilmente, di alzare il

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO