Gianguerino Cafasso è stato ucciso: si riapre il Marrazzo-Gate

marrazzo cafasso arrestiMesi fa, ci si riempivano le pagine, con lo scandalo in cui rimase coinvolto Piero Marrazzo, al tempo governatore del Lazio: trans, cocaina, il sottobosco della Roma godereccia, del Potere che inverte i ruoli, e si diverte a épater la bourgeoisie, a scandalizzare gli animi degli italiani piccolo borghesi. Ultima sorpresa di oggi: Gianguerino Cafasso, il pusher dei trans, sarebbe stato ucciso da uno dei carabinieri del ricatto.

L'accusa di omicidio è per il maresciallo Nicola Testini, che gestì personalmente il ricatto ai danni dell'ex conduttore, se ne parla anche su crimeblog. I legali di Testini, smentiscono tutto

«Ho appreso di questa iniziativa della Procura dai giornali oggi la ricostruzione si basa su fatti che non hanno nessun aggancio con la realtà. Prenderemo iniziative in questo senso e chiederemo nuovi accertamenti e perizie»

Il mistero, continua a essere tale. E Marrazzo? Sul Corriere di oggi, il suo legale, Petrucci, ci svela gli ultimi aggiornamenti. E' in arrivo una biografia - per la quale prevedo gli editori abbiano già fatto a gara a suon di anticipi - e, forse, un futuro da corrispondente della Rai dall'estero, come d'altronde vi avevamo anticipato mesi fa.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO