Afghanistan: Franco Frattini, sul caso Emergency, è contro Gino Strada



L’atteggiamento adottato dal Ministro degli Esteri Franco Frattini, su quanto sta accadendo in Afghanistan ad Emergency, è figlio delle peggiori ideologie italiane poiché conferma che il lavoro di Gino Strada non è sempre ben visto dall’attuale Governo Italiano.

Durante un’intervista realizzata dal gr1 l’esponente politico ha infatti precisato che le forze armate italiane sono presenti in Medio Oriente per portare a termine una missione di pace.

“Il dottor Strada ha fatto un comizio politico, una conferenza stampa in cui accusa la coalizione e l'Isaf di uccidere vittime innocenti. Le forze italiane - ha poi dichiarato Franco Frattini - sono sempre state in prima fila contro il terrorismo e non certo contro le vittime innocenti. Questo tentativo di buttare fango sui nostri valorosi militari di pace, sui militari della coalizione è un tentativo politico che io respingo con forza”.

Prima di capire cosa le indagini avviate faranno emergere vale la pena riflettere sue due importanti notizie. La prima, come riportato anche da noi nelle scorse settimane, è la devozione che il Governo Berlusconi ha verso le armi. L’Italia è uno dei paesi al mondo che spende di più per la cura degli armamenti che a tutto servono tranne mantenere la pace.

Il secondo spunto di riflessione che deve essere preso in esame riguarda invece una recente apparizione di Gino Strada a “Che tempo che fa”. A pochi giorni dall’inizio della par condicio diversi esponenti politici dichiararono il proprio sdegno per quanto dichiarato dal medico a Fabio Fazio. Quelle dichiarazioni per molti sono state fin troppo politiche per essere tollerabili.

Non dimentichiamoci poi, come precisato dallo stesso Strada ieri sulla Stampa, che Emergency lavora in collaborazione e con il benestare del Ministero degli Esteri.

Negarlo è inutile. La situazione di Emergency non sarebbe così grave se il Governo italiano non facesse per puro comodo orecchie da mercante.

  • shares
  • Mail
86 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO