Corea del Nord: Usa e Corea del Sud alzano l'allerta, oggi è il giorno X - VIDEO

Seul e Washington hanno elevato di un grado lo stato di allerta militare, come scrive l'agenzia Yonhap. Il livello 2 indica una minaccia vitale.

Seul preoccupata per il possibile lancio

Oggi è il giorno X, ossia quello in cui la Corea del Nord, in qualsiasi momento, potrebbe fare un test missilistico. Lo ha confermato un rappresentante americano alla Cnn, che ha illustrato le immagini pervenute dal satellite in cui si vede che Pyongyang ha ultimato i preparativi per il lancio. Il test potrebbe essere effettuato senza un preventivo avviso a navi e aerei a stare lontani dalla traiettoria del missile.

La novità di oggi è un'altra, però. Seul e Washington hanno elevato di un grado lo stato di allerta militare, come scrive l'agenzia Yonhap. Il livello 2 indica una minaccia vitale, come spiega all'agenzia un responsabile militare sotto anonimato. Il livello più basso, in tempi di pace, è il 4, il 3 significa invece importante minaccia.

Bisogna ricordare come Pyongyang nei giorni scorsi abbia dispiegato sulla costa orientale due missili Musudan, di una portata teorica fino a 4mila chilometri, in grado di raggiungere la Corea del Sud, il Giappone e l'isola americana di Guan, dove ci sono le basi statunitensi. Poi sono seguite le minacce, l'ultima proprio al Giappone che la Corea del Nord vuole trasformare in un "campo di battaglia", attaccando Tokyo, Osaka e Kyoto. Ragione per cui il governo nipponico ha dispiegato nella capitale batterie anti-missile. In un editoriale pubblicato sul quotidiano del partito nordcoreano, Rodong Sinmun, il regime minaccia di "distruggere" il Giappone se agirà politicamente contro Pyongyang.

Molte agenzie di viaggi cinesi hanno deciso di cancellare le prenotazioni dei turisti in Corea del Nord. Non c'è stato un annuncio ufficiale, ma fonti interne alle agenzie affermano di aver ricevuto dall'amministrazione nazionale sul turismo un avviso, che metteva in guardia dall'organizzazione di viaggi in Corea del Nord. Mercoledì scorso, del resto, proprio Pyongyang aveva consigliato agli stranieri del Sud di lasciare il Paese; successivamente, aveva detto di non essere in grado di garantire l'incolumità dei diplomatici stranieri presenti nel Paese.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO