Renata Polverini inchiodata da Striscia. Ecco come funziona la politica in Italia. In video


Nuovo che avanza eh? Lo stop ai faccendieri e ai maneggioni della Prima Repubblica finalmente è arrivato, e con esso il via libera per i giovani puliti con grandi valori etici e morali .

E basta coi parrucconi che lottizzavano e favorivano amici, fratelli, figli e amici degli amici. Ora davvero viviamo in una vera democrazia, dove ognuno otterrà in rapporto ai suoi reali meriti, e dove anche il figlio della serva - si fa per dire - potrà far carriera bagnando il naso al figlio di papà.

L'emblema di tutto questo è proprio Renata Polverini, la cui vittoria è tanto più significativa nell'ottica di cui sopra in quanto giovane e soprattutto di sesso femminile; in ossequio alla nuova morale non scritta che dice che proprio le donne porteranno il vero rinnovamento etico e che bisogna fa loro spazio con le quote rosa.

Già. Peccato che nel colloquio intercettato da Striscia la Notizia la neo-presidente della regione Lazio prometta di occuparsi delle figlie del sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo, che d'altronde è andato a nuoto a Ponza e Ventotene per raccattare 58 voti. Dunque merita un po' di attenzione, poraccio. Per esempio merita che al rivale Fazzone (anche lui Pdl) che forse non sa nuotare vengano negati tutti i vecchi appalti.

Forza Polverini che ce la fai ad accontentare tutti. In nome della nuova politica. Pulita.

  • shares
  • Mail
161 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO