Servizio Pubblico in diretta - La puntata dell'11 aprile 2013

Alle 21.10 su La7 torna Servizio Pubblico, il talk show condotto da Michele Santoro. La diretta di PolisBlog.

Di seguito trovate resoconto e gallery di tutta la puntata.
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO

PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
00.25 Con questa vignetta finisce la puntata.

00.23 Grillini in Siberia.

00.22 Largo ai giovani.

00.21 Paragoni incompatibili.

00.21 Brunetta a Venezia.

00.17 L'intervista a Bertinotti.

00.16 "O muoio di fame o mi sparo. La Caritas viene la sera in stazione. Ma tu puoi sempre vivere con la Caritas?"
00.15 "Dò curricula a tutti, ristorante, bar. Mi sono proposto anche come lavapiatti. Anche a pulire i cessi. Sfido chiunque a trovare lavoro. Non c'è lavoro".
00.13 "Da 30 anni che dicono 'noi vogliamo'. Perché non vengono nelle stazioni a vedere cosa succede".
00.12 Il signor Enzo, che dorme in stazione a Bologna, è in studio:

Io voglio un lavoro, una casa, quello che facevo prima.

00.08 In stazione a Bologna alcuni disoccupati dormono e chiedono l'elemosina.

00.01 Pubblicità.
23.58 Cacciari definisce 'puttanata' la proposta del Pd sul reddito di cittadinanza:

Tagliate la legge Fornero e lasciate che la gente assuma. Non raccontate palle sul diritto di cittadinanza.

23.56 Santoro ironizza sul fatto che Grillo non abbia ancora svelato il nome del candidato al Colle del M5S.
23.55 Il sondaggio premia Emma Bonino.

23.54 Il filosofo: "Bersani e Berlusconi messi insieme non combineranno nulla".
23.51 Cacciari: "Se continueranno a crescere con questo ritmo le diseguaglianze ci si gioca la democrazia".
23.49 Battiato replica: "Cosa dice questo qui? Cosa c'entrano le donne se sto facendo un discorso politico. Lui ha insistito per darmi un assessorato. Forse uno sopra di lui ha detto 'questo qui è scomodo, dobbiamo mandarlo via'".
23.49 "Troia non si dice a nessuno".
23.47 L'intervista a Rosario Crocetta:

Quando si sta nelle istituzioni non si ha tutta questa libertà. La frase è inaccettabile perché è oggettivamente misogina.


23.46 Battiato: "Tu sei un cretino, hai scelto di fare il cretino. Tutti abbiamo le stesse opportunità".
23.46 Battiato: "Se la mediocrità è rappresentanza la disconosciamo".
23.43 Per la Innocenzi i grillini stanno diventando i più ideologici nonostante da sempre si dichiarino anti-ideologici.
23.40 Battiato: "Tutti parliamo la stessa lingua, ma non ci capiamo".
23.38 "Quando non hai più niente, l'ultima cosa da fare è uccidersi".

23.34 Un servizio racconta che molti disoccupati di Civitanova vanno a mangiare alla Caritas, vergognandosene. Poi l'intervista ad una 60enne esodata.

23.28 Pubblicità.
23.25 Madia fa infuriare Cacciari: "Da quando io sono in Parlamento non abbiamo mai avuto maggioranza per far approvare delle riforme". Poi sul futuro: "M5S deve assumersi responsabilità".
23.19 Gianni Dragoni sugli stipendi dei super-manager. Perissinotto. Quindi Marchionne.

23.18 Cacciari: "Vendete la Rai se abbiamo bisogno di soldi". Quindi sui costi della pubblica amministrazione: "Provate a vedere quello che guadagna il presidente dell'Eni".
23.17 Santoro: "Abbiamo una legge elettorale che chiamiamo porcellum e ci scandalizziamo che Battiato parli di troie in Parlamento".
23.15 Cacciari: "Abbiamo due anomalie: il partito di Berlusconi, che sarebbe impresentabile. E dall'altra parte non abbiamo una forza socialdemocratica, ma un accrocchio di personalità e correnti".
23.12 Battiato: "Parlamento è una struttura; se dentro ci sono dei fetenti, il Parlamento è una fetenzia. Non si può dire che questo non è un troiaio? E' una definizione metaforica".

23.08 Battiato fa trasmettere un video in cui si ascoltano le parolacce pronunciate negli anni dai politici di professione.

23.06 Battiato si difende e sostiene che le sue parole sono state riportate male.
23.06 Bruno boccia la dichiarazione di Battiato sulle tr0ie in Parlamento. Avrebbe dovuto usare termini più eleganti.
23.04 In studio c'è Angela Bruno, l'hostess che in campagna elettorale ebbe a che fare con Berlusconi, con polemiche a seguito.

23.03 "Berlusconi non era amico del padre di Noemi. Non doveva andare alla festa di compleanno della figlia".
23.02 "Noemi mi disse che quando era minorenne a Roma ci fu un rapporto consenziente".
23.00 Su Noemi: "Si gode i soldi che si è preso. Io ebbi il numero da Fede, le pagai l'aereo a lei e al padre. Vennero in studio da me. Il padre mi disse: 'Non mi interessa il lato economico perché chi di dovere - e mi fece il nome di Berlusconi - ci ha già pagato'".
22.58 "Alcune ragazze stanno trattando con Berlusconi su una buonuscita più alta perché i 2500 euro mensili non bastano. Mi hanno detto che hanno avuto rapporti sessuali con Berlusconi. Hanno partecipato alle serate bunga bunga".

22.57 L'agente racconta che la Polanco è tornata in Italia, dopo essere stata allontanata perché con il permesso di soggiorno scaduto, facendosi ingravidare.
22.55 "Quello che dico lo posso provare. Ho visto Ruby con Emilio Fede. Parlai con lei quando c'era pure lui".
22.53 Soprani riporta le parole di Ruby:

Scopata più, scopata meno.

Poi aggiunge:

Mi disse che era sua prassi avere rapporti ed essere pagata quando andava alle cene.


22.50 L'intervista a Soprani. Che assicura che Ruby gli disse che Berlusconi, Fede e Mora sapevano che fosse minorenne.
22.45 Pubblicità, poi l'intervista a Francesco Chiesa Soprani, ex agente di Noemi Letizia, su Ruby.
22.43 Per Santoro i grillini dovrebbero dire con fermezza che bisogna tornare a votare e non spingere per il governissimo.

22.41 Travaglio sottolinea che già in campagna elettorale il M5S aveva spiegato di non voler allearsi con nessun partito. E poi nota l'incoerenza di Pd e Pdl.
22.40 Madia si dice delusa dal M5S perché "si sta comportando come la più vecchia politica".
22.37 Battiato replica: "Ma ti rendi conto cosa hanno fatto in questi 20 anni?. Vediamo scene degne delle mafie. All'estero non ho visto niente di simile. Sono dei boss. Si credono dei padreterni. Sono da prendere a bastonate, in senso metaforico".
22.35 Cacciari: "Quello del M5S non è un programma. Vogliamo scherzare? Hanno una politica fiscale? Sono queste le urgenze?. E' un movimento di protesta, da ascoltare, ma non è una forza di governo".
22.33 Cacciari e Santoro concordano: "I grillini vogliono far partire Bersani rimanendo vergini".
22.30 Battiato osserva che la politica è entrata ovunque, compreso nella Siae.
22.29 Pd e Pdl hanno i numeri per accordarsi sul nome del nuovo Presidente della Repubblica.

22.27 Tra la società civile.

22.25 Nuovo sondaggio.

22.24 Cacciari: "E' fuori discussione che riforme istituzionali, che riguardino il presidenzialismo, non verranno affrontate nell'ambito di questa legislatura".
22.20 "Il mio ragazzo vuole la pistola per fare la parata il 2 giugno".

22.15 La Pascale mette apposto i capelli del suo ragazzo col pennarello.
22.12 Francesca Pascale, la fidanzata di Silvio Berlusconi, imitata da Virginia Raffaele.

22.10 La soluzione è eleggere Berlusconi, che porterebbe tante donne al Quirinale. E poi "potrebbe darsi la grazia da solo".
22.09 Travaglio ritiene irrealistico che Gustavo Zagrebelsky possa essere letto perché ha perfino letto la Costituzione.
22.08 Su Romano Prodi nessuna critica. Nell'elenco anche Grasso, che aspirerebbe anche al papato.
22.07 Emma Bonino: che "è in Parlamento da 8 legislatura ed ha appoggiato tutte le guerre, pur sembrano pacifica". E nel '94 si fece eleggere con Berlusconi.
22.05 Quindi Gianni Letta e Giuliano Amato che "ha una collezione di poltrone che nemmeno il salone del mobile" e che guadagna 31mila euro al mese.

22.02 Marco Travaglio. Il suo editoriale inizia con le critiche a Napolitano. Poi Paola Severino.
21.57 Pubblicità, poi Travaglio che demolirà l'80% dei candidati al Colle.
21.56 Cacciari: "Se ci sarà Prodi, ridà l'incarico a Bersani, che al Senato i voti li trova. Se invece è D'Alema o Amato ci sarà un governo para-tecnico con il risultato dello sfascio del Pd e della resurrezione di Berlusconi".
21.55 Santoro osserva che andando a votare in un solo giorno, invece che in due, si risparmierebbero i soldi dei rimborsi elettorali.
21.52 La Madia è favorevole al fatto che le commissioni parlamentari partano sin da subito anche senza un governo.

21.51 Currò rilancia la proposta di sfidare il Pd su alcuni punti precisi.
21.44 Un servizio sull'incontro tra i parlamentari siciliani e gli elettori a Milazzo. In molti contestano la linea integralista dei grillini.

21.43 Tra gli esponenti della società civile.

21.42 I sondaggi Emg sul Presidente della Repubblica.

21.41 Per Battiato i voti al Pdl "sono voti di serie Z, non democratici" perché sono espressi da chi non paga le tasse a favore di chi permette loro di non pagarle.
21.38 Battiato: "E' arrivato il momento di lasciare fuori questi stupidi pappagalli che dicono sempre le stesse cose. Confischiamo le barche, non facciamo più vivere chi evade".

21.36 Cacciari: "Questo è un Paese che per risolvere i problemi anela ad una soluzione di tipo presidenzialistica".
21.35 "Napolitano ha il dovere di rimanere, di non lasciarci soli".
21.33 L'intervista a Diego Della Valle: "Milioni di persone non hanno votato il M5S per le idee di Grillo ma per allontanare gli altri partiti".

21.31 Sul Pd: "E' bene che questo partito finisca e nascano altri movimenti. Un governissimo Pd-Pdl comporta la scissione del Pd e la fine dell'alleanza con Vendola". Quindi auspica le elezioni anticipate.
21.30 Cacciari bolla come di scarsissimo interesse la vicenda dell'esclusione di Renzi dai grandi elettori del Pd per l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica.

21.29 Inizia il talk in studio. Santoro dedica un saluto particolare a Franco Battiato.
21.24 La testimonianza di chi ha partecipato ai funerali dei coniugi suicidati a Civitanova. Una signora svela di aver pensato al suicidio. Poi ha desistito pensando ai suoi figli.
21.22 La copertina inizia dalle parole di Laura Boldrini, presidente della Camera.
21.21 Sul nuovo Capo dello Stato: "Su quel colle deve salire una persona che impugnando la Costituzione impedisca che ci possa una persecuzione, una discriminazione verso chiunque. Ma ci deve tirar fuori dalla Repubblica delle banana dove gli amici strizzano gli occhi agli amici".
21.19 Il conduttore spiega che è la grandezza del personaggio Berlusconi a imporre di non mettere una pietra sopra la vicenda, che risale a qualche anno fa.

21.17 Inizia la puntata. Santoro anticipa le dichiarazioni esclusive Francesco Chiesa Soprani, ex agente di Noemi Letizia. Che racconterà come Berlusconi avrebbe comprato il silenzio di Ruby e di Noemi.
21.00 Tra pochi minuti inizia la puntata di Servizio Pubblico. PolisBlog la seguirà in tempo reale.

Questa sera a partire dalle ore 21.10 PolisBlog seguirà in tempo reale la puntata di Servizio Pubblico. In studio Michele Santoro ospita Franco Battiato, Massimo Cacciari e la deputata del Pd Marianna Madia. Da segnalare che per Battiato si tratta della prima volta in televisione dopo il suo licenziamento da assessore al Turismo alla regione Sicilia deciso dal Governatore Rosario Crocetta, a seguito delle polemiche sorte per le sue dichiarazioni rese al Parlamento Europeo con le quali ha detto che alcune parlamentari italiane sono tr0ie. Per quanto riguarda l'ex sindaco di Venezia, invece, si tratta del ritorno nel talk di La7 dopo la lite con Vittorio Sgarbi avvenuta due settimane fa.
Nel corso della diretta si tornerà a parlare del caso Ruby grazie ad una intervista realizzata da Sandro Ruotolo all'ex agente di Noemi Letizia. Ovviamente centrali saranno i temi legati all'attualità politica ed economica.
In studio non mancheranno Marco Travaglio, Gianni Dragoni, Giulia Innocenzi e Monica Giandotti.
In chiusura di puntata le vignette di Vauro.
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO

PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO

PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO
PolisBlog, puntata 11 aprile 2013 - FOTO

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO