Inchiesta giudiziaria sui respingimenti ma intanto il flusso dei clandestini sulle coste è crollato


E' notizia di ieri il rinvio a giudizio del direttore della direzione centrale dell'immigrazione e di un generale della guardia di finanza per la vicenda legata al respingimento di 75 immigrati che nell'agosto del 2009 furono intercettati da unità navali della guardia di finanza al largo di Capo Passero e che furono riportati in Libia su una nave della Gdf. Sia il Ministro degli Interni Roberto Maroni che il Capo della Polizia ovviamente li difendono.

Ma la politica dei respingimenti sta dando dei risultati? La Stampa dedica un reportage alla questione citando tutte le cifre e titolando "L'Italia si scopre orfana dei clandestini"

I clandestini in Italia sono scomparsi. Da un anno è finita l’emergenza. In picchiata gli sbarchi sulle coste del Mediterraneo: dai 31 mila del 2008 ai 29 dei primi quattro mesi di quest’anno. Le stime ufficiose del Viminale parlano ormai di un crollo negli ingressi. Circa 50.000, un terzo, rispetto ai 150.000 che arrivavano ogni anno. Briciole, a confronto di quello che accadeva negli anni passati.


Viene così spiegato questo crollo innegabile degli sbarchi di clandestini

Applicazione della legge, rispetto degli accordi. L’accordo con la Libia funziona molto bene. E da lì i clandestini non partono più. I dati lo confermano: dal primo gennaio ad oggi sono sbarcati 29 clandestini a fronte di 2.673 arrivi dell’anno scorso. Abbiamo attivato un meccanismo virtuoso fatto di intese e memorandum tra i ministri dell’Interno o i capi della polizia dei diversi Paesi. E cosa che non accadeva prima, le stesse autorità locali stanno adottando politiche per non fare partire i propri connazionali

Intanto visti i buoni risultati dell'accordo con la Libia nei mesi sono stati firmate numerose convenzioni con altri paesi (tutti quelli mediterranei e Nigeria, Niger e Ghana). Nelle prossime settimane saranno siglate intese con il Gambia e il Senegal, mentre è in corso una trattativa con il Sudan.

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO