Ore 12 - Berlusconi, si stringe il "cerchio" ...

altroSi fa sempre più pesante l’aria del cielo berlusconiano. Anche fra i fedelissimi si teme la stretta della tenaglia nei confronti del premier, sotto assedio.

L’affare Scajola, al di là dei risvolti giudiziari, dimostra il verminaio politico creatosi negli ultimi 15 anni. Ma altri lampi sinistri squarciano le tenebre e tuoni cupi rimbalzano nel cuore del potere del Cavaliere.

Dalla “falla” aperta da Gianfranco Fini nella devastante direzione del Pdl, continua a sgorgare “veleno” contro il Premier e la sua politica. Fini fa e disfa, non parla solo. In Sicilia l’ex leader di An è già “fuori” dal Pdl, stringe patti con Lombardo: una sberla per il fondatore del partito del “predellino”, uno sfregio per Tremonti, un monito sprezzante a Bossi.

L’appello on line ai suoi seguaci di organizzare ovunque i circoli di “Generazione Italia” è la goccia che oltrepassa … l’eresia. Tant’è che il premier intende scoprire gli imprenditori che sostengono la fondazione di Fini ed esercitare pressioni che assumeranno il tono di vere e proprie minacce.

Dal preziosissimo scanno di presidente della Camera, Fini lascia in mano a Berlusconi il cerino acceso: che si prenda il Cavaliere la responsabilità dell’espulsione di una componente intera del Pdl!

E’ così, (con Berlusconi nelle sabbie mobili, il governo in panne, il corpaccione del Pdl sfarinato, con Fini “libero” di galoppare nella prateria sguarnita del partito del “predellino”, con i vescovi che mettono l’alt alla Lega sul 150° dell’Unità d’Italia, con Montezemolo che striglia la politica “troppo titubante contro il Carroccio), persino il felpatissimo Pierferdinando Casini rompe gli indugi e annuncia la nascita entro l’anno del partito dell’”Unità nazionale”, un nuovo contenitore moderato, oltre l'Udc, per scardinare il bipolarismo, all’insegna dell’antileghismo, rivolto a tutti gli scontenti del Pdl (e del Pd).

Insomma, è tutto un rullar di tamburi. Solo Bersani non li sente?

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO