Belpaese ... "verminaio"


E uno! Ma Scajola, quello che diede dello “stronzo” all’operaio, non fa “simpatia” nemmeno nel momento della debacle, dell’addio da ministro.

Una provocazione, una presa per i fondelli quella dichiarazione “Ho comprato una casa non si sa con quali benefattori”. Tant’è.

Comunque una brutta scossa per Berlusconi e per il governo. Premier ed esecutivo come una pianta di ciliegie … bacate, col verme dentro: uno scandalo tira l’altro.

Nullità e caos. Caos e nullità. Paese attonito, frastornato, disorientato, assente, muto. E incazzato dentro. Siamo in Grecia? In Sudamerica? In quale Sultanato o repubblica delle banane?

Si è risvegliato persino Pierluigi Bersani: “E’ un verminaio”, ha chiosato il segretario del Pd. “Questa corruzione e questo malaffare dilaganti, se non verranno arrestati, ci porteranno presto alla bancarotta, e allora saranno dolori”.

Già. Chi porrà l’alt? Questo Partito democratico?

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO