Provincia di Napoli: l'Italia dei Valori perde 2 consiglieri su 3 in favore di UDC e PDL


Questo evento, politicamente drammatico, avrà fatto salire alle stelle la pressione ad Antonio Di Pietro. Pare infatti che nel Consiglio provinciale di Napoli l'Italia dei valori abbia perso 2 dei suoi 3 eletti in favore di Udc e Pdl.

Proprio così, a circa 12 mesi dalle elezioni, i 2/3 degli eletti dell'Idv sono fuggiti verso altri lidi, immaginiamo più soleggiati. Ci sarebbe da chiedersi quali criteri abbiano scelti i responsabili del partito di Di Pietro per reclutare i candidati da mettere in lista, visto che non sembrano essere esattamente di provata fede.

Un'ottima scelta l'ha indubbiamente fatta l'Udc, i cui uomini sono riusciti, con una abile politica di reclutamento, a far crescere il gruppo consiliare da 4 a 8 componenti: oltre al dipietrista, sono infatti passati con Casini esponenti dell’Mpa, dell’Udeur e di Centro per la libertà.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO