Ordine dei Giornalisti: avviate le procedure contro Minzolini e D'Alema


A una settimana dai noti insulti rivolti da Massimo D'Alema al giornalista Alessandro Sallusti durante la trasmissione televisiva Ballarò (qui il link al video) l'Ordine dei Giornalisti ha finalmente deciso di avviare una procedura contro l'ex-leader Ds. La cosa è tanto più interessante perché segue una campagna di pressing del Giornale (il quotidiano di Sallusti) che da 6 giorni telefona al presidente dell'Ordine nel Lazio, Bruno Tucci, per sapere se ci sono novità a riguardo.

Il tutto chiaramente per evitare - come accaduto così spesso in passato - che le sanzioni seguano solo infrazioni di una certa parte politica, visto che da sempre il vertice dell'Ordine è ritenuto di sinistra. Va detto comunque che il provvedimento è stranamente contemporaneo a un altro, in perfetto stile bipartisan.

Il direttore del Tg1 Augusto Minzolini è stato infatti richiamato e sanzionato per «per il titolo incompleto letto nella edizione delle 13.30 del Tg1 del 26 febbraio». La questione riguarda il caso Mills, quando si parlò di assoluzione invece che di prescrizione.

Si tratta chiaramente di un provvedimento sacrosanto, anche se dubitiamo che serve a far cambiare linea al direttore. Così come probabilmente D'Alema non si pentirà troppo dell'insulto a Sallusti, ma perlomeno potrebbe accorgersi di non essere più un primus inter pares.

Sempre ammesso che alle parole seguano i fatti...

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO