Spagna: Legge sull'aborto riporta indietro il paese di trent'anni


In Spagna si respira un forte clima di restaurazione sui temi etici. il Pp, che a suo tempo, aveva fatto ricorso alla Corte costituzionale contro la legge sui matrimoni omosessuali, istanza rigettata, adesso esprime la ferma intenzione di rivedere la legge sull'interruzione di gravidanza.

Alberto Ruiz-Gallardón, ministro della giustizia, ha annunciato che entro l'estate ci sarà una riforma, esprimendo l'intenzione di eliminare "la possibilità legale di ricorrere all'interruzione di gravidanza per delle anomalie fetali”.

La volontà è quella di tornare alla legge del 1985, quando era possibile interrompere la gravidanza alla 12esima settimana per violenza fisica, alla 22esima per malformazione.

La nuova bozza di legge, però , andrebbe addirittura nella direzione di superare la legge emanata 28 anni fa in termini di restrizioni. La violenza fisica in sé non costituirebbe più un buon motivo per abortire, la giurisprudenza contemplerà solo il danno psicologico ad essa connessa e sarà un'equipe di medici a valutarlo. Dunque, le donne dovranno sottoporsi a tutta una serie di indagini e controlli nei quali sarà obbligatorio dare una lunga serie di spiegazioni. Si apre così una prospettiva che appare agghiacciante, fa pensare a pratiche psichiatriche ottocentesche.

Non sono tardate le reazioni delle associazioni femminili che hanno intenzione di ricorrere al Tribunale Europeo per i diritti dell’uomo, mentre il PSE parla di ritorno al franchismo.

Questo provvedimento ovviamente ha avuto un forte sostegno dalla Chiesa Spagnola (che punta alla riscossa nel dopo-Zapatero) e probabilmente è stato discusso anche nell'incontro del Primo Ministro Mariano Rajoy Brey con Papa Bergoglio.

In Spagna Chiesa e Partito Popolare, approfittando di una grave crisi che sta investendo il paese, stanno mettendo in campo un nuovo progetto di conservazione nel quale si finisce per ridurre la famiglia ad unico fattore di stabilità all'interno di un quadro socio-economico segnato dalla più grande incertezza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO