La maggioranza di governo non esiste più

Berlusconi e Fini

Il voto di oggi sulla sfiducia a Caliendo segna un'evidente vittoria dei finiani, i quali, senza provocare direttamente la caduta del Governo, hanno dimostrato di essere assolutamente indispensabili per la sopravvivenza dello stesso (la somma dei favorevoli e degli astenuti supera, infatti, abbondantemente il numero dei contrari).

Il deputato Pdl Mario Landolfi aveva dichiarato, nel pomeriggio, a Radio Radicale, che senza una maggioranza di almeno 316 voti contrari alla mozione (vale a dire senza la maggioranza assoluta), il Presidente del Consiglio avrebbe dovuto chiedere di poter conferire con il Capo dello Stato per discutere dello scenario di crisi che si sarebbe aperto. E, per correttezza, dovrebbe essere proprio questo il prossimo passo di Berlusconi.

Nella sostanza, tuttavia, il Cavaliere ha davanti a sè due alternative: far finta di niente e procedere per la propria strada, preparandosi ad una defatigante negoziazione parlamentare con gli esponenti di "Futuro e Libertà" (ai quali ha regalato una visibilità ed un potere contrattuale insperati), oppure prendere atto della situazione e rimettere il mandato nelle mani del Presidente della Repubblica.

In questa seconda ipotesi, Napolitano dovrebbe verificare la possibilità di formare un nuovo Governo, avviando una serie di consultazioni. Potrebbe anche decidere di restituire l'incarico allo stesso Berlusconi, il quale potrebbe pure ottenere una nuova fiducia da parte delle Camere (del resto, voci di corridoio riportano che Fini sarebbe disposto ad accordargliela).

In quest'ultima ipotesi, si ritroverebbe, tuttavia, nella medesima condizione di partenza, dovendo cedere alle richieste dei finiani. Insomma, una situazione senza vie d'uscita.

Non è la prima volta che il Cavaliere si trova in condizioni disperate come questa. Finora ne è sempre uscito bene, grazie alla sua straordinaria spregiudicatezza politica e ad una non comune velocità d'azione. In qualche caso è stato anche aiutato dal provvidenziale intervento di qualche autorevole signore della sinistra...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO