Satira: non spariamo “castate”

Nel vertice di Lesa, Berlusconi ha fatto capire a Bossi che le elezioni in autunno sarebbero una iattura. Bossi, però, ha replicato che gli ex democristiani non li vuole vedere nemmeno con il binocolo. E a quel punto, a Villa Campari, il premier si è chiesto: “A che santo devo votarmi?”. Sanbittèr

Enzo Carra sul summit Pdl-Lega: “Bossi ha cambiato idea in merito al voto? Tra una parolaccia e l'altra, tra un'osteria e l'altra, bisogna vedere se ha cambiato vino”. (Lam)brusco risveglio

Torna vivo, anche se in tono minore rispetto all'estate scorsa, il dibattito su politica 'machista', donne e tacchi a spillo. Come al solito la figura ingombrante del Cav divide il campo dei contendenti. Il gigante e la Brambilla

Il premier accusa Bersani di progettare ammucchiate. A Papi, si sa, le ammucchiate politiche non piacciono...quelle politiche. P-orgia l'altra guancia

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO