Satira: non spariamo “castate”

Fini racconta 'urbi et orbi' cosa farà da 'adulto': distrugge il Pdl e lancia la sfida di un patto a tre nella maggioranza. Il Cav, però, è una specie di ragazzino più grande e prepotente che non ci sta e vuole seviziarlo. Mira-bullo

Il premier compie forse una retromarcia sul processo breve e cerca intanto di fare gli occhi dolci ai finiani moderati...manco fosse Paris Hilton. A parte che lui e Paris Hilton hanno in comune solo la passione per i tacchi, non pare comunque che la strategia degli occhi dolci possa dare i frutti sperati (almeno in questo frangente). Dunque il Cav si sta illudendo. Non vender troppo in fretta la pelle dell'Urso

Il cambio al vertice della Cgil si avvicina. E per la prima volta la guida del maggiore sindacato italiano passerà a una donna. Marchionne troverà un interlocutore più dolce e 'morbido'? Susanna Ca-mousse

Sono i due fedelissimi dei loro rispettivi leader. Lei adora Pierluigi Bersani e lo appoggia su tutta la linea senza un minimo tentennamento. Lui venera Silvio Berlusconi come un dio in terra e pende letteralmente dalle sue labbra. Con loro due a chiosare e a corroborare, ogni cagata partorita dalla premiata ditta Ber&Ber si trasforma per magia in un pregiato concetto politico. Bindi-bi Bondi-bi Bu!

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO