Enrico Mentana, Gianfranco Fini e il nuovo Tg de La 7

Non si sa bene se sia stata una scelta che ha avvantaggiato di più il leader di Futuro e libertà, Gianfranco Fini, oppure il direttore del telegiornale de La 7, Enrico Mentana. Sta di fatto che lo spazio che Mentana sta concedendo a Fini ha portato il suo tg a toccare vette di share inaspettate, offrendo al tempo stesso una ottima tribuna al presidente della Camera per rispondere ad una parte degli attacchi che quotidianamente riceve dai media Arcore oriented.

Fini ha così l'opportunità di ribadire che né Bossi né Berlusconi possono chiedere (e meno che mai ottenere) la sua rimozione dalla presidenza della Camera ed il solo chiederla a Napolitano sarebbe un atto di analfabetismo in termini di diritto costituzionale (non sia mai...).

C'è da dire che, arrivando al momento immobiliare dell'intervista, Fini non sembra molto a suo agio a rispondere alle domande più semplici, facendosi schermo della fiducia nella magistratura che farà il suo corso..., ma tradendo un imbarazzo abbastanza evidente.
Mentana ha annunciato che presto sarà ospite in studio anche Silvio Berlusconi: speriamo che finalmente qualcuno riesca a fargli delle domande degne di un giornalista. Tanto lui non risponderà.

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO