Terzo Polo: il 10 settembre, a Chianciano, nascerà il Partito della Nazione


... questa è l’Estate dei Moderati, di un vasto e composito quadro di uomini “liberi e forti” che si sono stancati di rimanere ingabbiati in un “bipolarismo forzato” e che vogliono costruire sul serio la nuova “Alternativa”. Con queste premesse l'Udc si prepara all'evento di Chianciano, che tra il 10 e il 12 settembre sancirà la nascita del Partito della Nazione.

Si tratterà probabilmente del contenitore che dovrebbe ospitare tutti coloro che ambiscono a dare al vita al mitico Terzo Polo, per: la difesa delle istituzioni democratiche fino in fondo, contro ogni cesarismo; un lavoro di ricucitura del Paese, anziché di divisione; riforme in grado di riattivare il nostro circuito sociale ed economico; la volontà di ridare ai cittadini il diritto di scegliere direttamente i propri rappresentanti (con il ritorno al proporzionale e al voto di preferenza); la concretizzazione di una vera “rivoluzione liberale”, con l’eliminazione degli sprechi eccessivi, degli enti inutili e delle burocrazie superflue; una convivenza armonica e rispettosa tra laici e cattolici; il ripudio di ogni fanatismo ed estremismo.

Gli estremisti di centro si ritroveranno quindi alle terme per ricostruire l'Italia e progettare il futuro: domenica 12 settembre Enrico Mentana intervisterà Pierferdy Casini, nell'Area Bruco (forse si aspettano che diventi una farfalla...). Chissà se anche Rutelli e Fini passeranno a fare le acque a Chianciano, voi che dite?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO