Clemente Mastella si candida a sindaco di Napoli. Che città sfortunata...


Il traffico, la camorra, i rifiuti. Napoli è sicuramente una città che ha un surplus di problemi e questioni aperte. Ma per fortuna ci sono uomini politici con idee nuove, voglia di fare e tanta esperienza. Come Clemente Mastella, che giusto questa mattina inizia la sua campagna elettorale in vista delle elezioni amministrative di primavera 2001, quando correrà come sindaco di Napoli.

Il Clemente nazionale, leader dei Popolari per il Sud, è dunque lanciato nella corsa per Palazzo San Giacomo, senza che però sia ben chiaro quale coalizione dovrebbe portarlo alla vittoria.

In effetti, quando si tende a cambiare partito, nome, alleati e alleanze in base agli eventi ed alle circostanze non deve essere facile costruire un vasto e coeso comitato elettorale, neppure a Napoli.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO