Satira: non spariamo “castate”

Floris è già partito. Ora tocca a Santoro, Dandini e alla new entry Busi. Senza dimenticare il peso crescente di RaiNews 24 e de La7 targata Mentana-Lerner. Insomma, malgrado lo zelo del dg Sado-Masi, il Cav ha molti motivi per farsi venire il mal di testa quando accende la tv. EfferalGad

Walterremoto Veltroni, in un primo tempo, aveva preso un po' troppo alla lettera questa cosa del “papa nero” (ossia straniero) per la leadership del Pd. E aveva proposto con insistenza ai fedelissimi di sondare la disponibilità di: Stevie Wonder, Tiger Woods e del reverendo Jesse Jackson (opzione prediletta da cattolici veltroniani tipo Gasbarra o Sarubbi). Poi gli hanno spiegato che si trattava semplicemente di trovare una personalità esterna al partito e allora lui ha iniziato a perorare la causa del suo amico Renato Zero. Dura la reazione di Rosy Bindi. “Lui chi è?! Lui chi èèè?!”

Vistosi mollato da tanti tra i suoi, l'ex sindaco ha poi cercato di ammorbidire il contrasto alla linea della segreteria e ha proposto un ticket tra Bersani e lo stesso Zero, con il sostegno di Franceschini. Durissima stavolta la reazione dei fassiniani. “Il triangolo no!!”

Il sole delle Alpi nell'ormai celebre scuola di Adro. “Un simbolo culturale e non politico”, ha insistito il sindaco. Si capiva che era 'na stronzata? Lontano un...Miglio

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO