La lezione negazionista del professor Claudio Moffa. Video

Ampia eco ha suscitato le lezione negazionista del professor Claudio Moffa all'Università di Teramo, tutta incentrata sul "tabù storico della Shoah", in cui Moffa rivendica il diritto di negare l'esistenza delle camere a gas e analizza i vantaggi che la "lobby ebraica" ha tratto dall'atteggiarsi a vittima delle persecuzioni naziste.

Alle reazioni rabbiose venute da ogni parte il docente ha reagito affermando semplicemente che nessuno può entrare nel merito delle sue lezioni e appellandosi alla libertà di parola. Già, peccato che la lezione non prevedesse alcun contraddittorio e - come potrete verificare osservando il video - avesse contenuti estremamente violenti se non nei toni, sicuramente nei concetti.

La rimozione del docente è stata chiesta da più parti, destra e sinistra, e lo stesso ministro Gelmini ha preannunciato provvedimenti. Dalla parte del Moffa la sola Forza Nuova, e lasciamo giudicare ai lettori se ciò possa essere motivo di vanto.

Di fatto la domanda, filosoficamente eterna, è sempre la stessa: fino a che punto ci si può spingere in nome della libertà d'espressione?

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO