Servizio Pubblico, puntata 16 maggio 2013: diretta di PolisBlog

La puntata di Servizio Pubblico intitolata L'età dell'innocenza in diretta su PolisBlog.

Finisce la puntata.

Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
00.05 Vespa e la legge bavaglio.

00.03 Berlusconi e Angelina Jolie.

00.03 Torna casa Rutelli.

00.02 Prostitute particolari.

00.00 Le vignette di Vauro. Flop.

23.55 Pubblicità.
23.54 La contestatrice ipotizza che il Pd morirà.
23.53 Travaglio: "La legge sulla tutela dei minori non prevede che la vittima sia tale se si definisce vittima".
23.50 Travaglio nota che leggi che interessavano a Berlusconi non si sa come mai hanno avuto un iter rapido.

23.48 Travaglio ritiene che c'è chi sta pensando ad un'amnistia per salvare Berlusconi.
23.46 Santanchè ribadisce: "Non c'entra la questione giudiziaria con la vita di questo governo".

23.44 Santanchè lamenta le privazioni di privacy e racconta un Paese che spia, che mette le telecamere nelle mutande.
23.40 Una militante grillina davanti alla telecamera dice: "Santoro, fai schifo". In molti ritengono che la televisione usi i dissidenti per smerd@re il Movimento.
22.36 La diatriba dentro il M5S di Ancona è iniziata nel 2009. Gallegati contro l'attuale candidato sindaco grillino Quattrini.

23.36 In onda un servizio di Giulia Innocenzi, che intervista i 5 stelle che fanno campagna elettorale contro il sindaco 5 stelle di Ancona.

23.32 Travaglio sulla pacificazione che da più parti viene invocata, tra atteggiamenti divisivi e non.
23.27 L'editoriale di Marco Travaglio. Il quale nota la tendenza a distinguere tra divisivi e condivisivi.

23.23 Pubblicità.
23.22 Santanchè rinfaccia a Travaglio di essere stato pagato in passato da Berlusconi. Lui nota che in realtà è successo il contrario perché i libri hanno venduto.
23.20 Prima di partire Ruby disse che non avrebbe mandato assolutamente la figlia alle feste di Arcore. Dopo il viaggio fu molto meno decisa.

23.17 L'intervista a Ruby, prima e dopo il viaggio in Messico.

Berlusconi non mi ha mai chiesto esplicitamente di far sesso con me.


23.13 "Quando mi capita un cliente con 40 anni più di me, come sarebbe Berlusconi, mi fa tenerezza. Siamo stufi, tutti abbiamo capito cosa succedeva ad Arcore. Se io voglio fare una cena elegante io chiamo i miei amici".
23.09 Efe Bal ha manifestato davanti al tribunale di Milano per chiedere di contribuire con le tasse al Paese. E ribadisce che il mestiere di prostituzione oggi in Italia non è riconosciuto dall'Agenzia delle entrate.
23.06 In studio una prostituta, Efe Bal, nata in Turchia e da sette anni in Italia. La ragazza lamenta il fatto di non poter pagare le tasse, ma di dover pagare le multe per questo.

23.05 Santanchè esclude che non c'è nessun nesso tra le eventuali condanne di Berlusconi e la durata del governo.
23.05 Travaglio: "Questo governo è ancora prigioniero dal conflitto di interessi. Il centrodestra pretende dai magistrati una sentenza politica: se lo condannate sappiate che che il governo cadrà".
23.03 Tema pignoramento delle prime case. Santoro rinfaccia a Santanchè di non aver cambiato la legge che lo regolamenta.
23.00 Santanchè spiega che la pacificazione dei partiti è dovuta alla grave crisi che il Paese attraversa. Poi accusa Grillo di non saper andare oltre alla protesta.
22.58 Per Ferrara la divisione dell'Italia su Berlusconi resta anche se verrà votata la sua incandidabilità.
22.55 Dragoni ipotizza che Berlusconi voglia vendere le sue tv. Intanto Ferrara considera per niente censurabile la bugia inventata da Berlusconi su Ruby nipote di Mubarak.

22.55 La crescita è avvenuta soprattutto dopo le elezioni.

22.53 L'editoriale di Gianni Dragoni, che punta sulla crescita in borsa di Mediaset.

22.52 Grillo parla anche di clandestini. Lungo applauso in studio a sottolineare le parole del leader del M5S.
22.49 Si riparte dal comizio di Grillo, contro Berlusconi. Il comico nota la distanza tra i giovani e i vecchi, emersa a Brescia.

22.44 Pubblicità.
22.41 L'intercettazione di Melania, che racconta le serate di Arcore al padre.

22.40 Berlusconi poco fa ha definito "calci negli stinchi" le parole di Zanda.
22.39 Travaglio ritiene che in questo processo manchi la contro-storia, quella della difesa.
22.37 Travaglio: "Secondo me Berlusconi è ricattabile". Poi ricorda che il fidanzato di una ragazza che frequentava Arcore è stato trovato con 16 chili di roba nella macchina prestata da Minetti.
22.33 Travaglio spiega che lo stile di vita non deve essere processato, ma esso deve rispecchiare l'operato pubblico. Santanchè interrompe il giornalista che ha appena detto Berlusconi ha avuto a che fare con prostitute minorenni. Il giornalista poi tira in ballo la questione della ricattabilità.
22.32 Santanchè accusa la tv di raccontare molte balle e ricorda che Travaglio dopo l'attentato a Berlusconi rivendicò il diritto all'odio.
22.32 Santoro tira in ballo la dichiarazione di Zanda che ha considerato Berlusconi indegno della nomina di senatore a vita.

22.31 La ragazza cita l'articolo 54 della Costituzione in cui si legge che chi assolve ruoli istituzionali deve farlo con onore e disciplina.
22.29 Santanchè ricorda alla ragazza che milioni di persone votano Berlusconi.

22.27 Silvia ha 27 anni, è una precaria e mamma di una bambina.

Non accetto che questa gente si prenda gioco di me. Ho una dignità, voglio essere governata. Voglio essere orgogliosa del nostro Paese.

22.26 Santanchè alla ragazza: "Non ci sarebbe uno di noi che viene a insultarvi in una vostra manifestazione". Poi lamenta che la madre 80enne ha ricevuto sputi.
22.24 "Voi non potete bruciare bandiere, perché bruciare quella di sabato pomeriggio sarebbe significato bruciare la bandiera italiana".
22.22 In studio c'è Silvia, una delle contestatrici di Berlusconi a Brescia. Lei non è iscritta ad alcun partito:

E' stata una mobilitazione spontanea, non era organizzata.


Santanchè però fa notare che c'erano bandiere di Sel, per esempio.


22.18 Ruotolo indaga il ruolo di Serit (l'Equitalia siciliana). Quindi raccoglie la testimonianza di un imprenditore la cui azienda è stata messa all'asta perché in debito con la banca.
22.15 Un servizio di Ruotolo sull'uomo, Giovanni Guarascio, che si è dato fuoco per non essere cacciato di casa a Siracusa.

22.15 Santanchè: "La minore ha detto che non è andata a letto con Berlusconi".
22.13 Santanchè sfida Travaglio a fare i nomi di una ragazza che è andata a letto con Berlusconi contro voglia. Travaglio sottolinea:

Non è un processo per violenza sessuale, ma per aver fatto sesso con un minore.

22.11 Santanchè provoca:

Io sono lesbica perché mantengo due donne che non lavorano per me.

22.10 Santanchè ripete che non ci sono le vittime dei presunti reati. Travaglio fa un nome:
Patrizia D'Addario.
22.08 Santanchè cita anche la frase 'furbizia orientale' pronunciata da Boccassini.
22.06 Santanchè si dice spaventata dall'"accanimento e dalla voglia di scavare per nulla trovare" emersa dalla requisitoria della Boccassini. Poi ricorda che Bruti Liberati ha escluso la concussione da parte di Berlusconi nei confronti della polizia.

22.05 Santanchè torna a contestare l'orrenda messa in onda della conversazione tra Minetti e l'amica.
21.59 Travaglio ricorda che sono state 40 le persone intercettate: "Telefono molto anche io, ma non porto le mign0tte ad Arcore". Pubblicità.
21.58 Santanché contesta la messa in onda delle intercettazioni perché non c'è reato:

Quella roba lì quindi è una violazione della privacy!

21.57 Travaglio difende l'operato dei magistrati che non potevano non indagare di fronte a quanto si sono ritrovati di fronte.
21.54 Dopo poco Nicole chiama un'amica e insulta Silvio segnalando che lei gli "ha parato il cul0".

21.52 Ascoltiamo la conversazione tra Berlusconi e Minetti.

21.51 Santoro puntualizza che nel processo si parla di minori, che vanno sempre tutelati.
21.50 Santanche rinfaccia a Travaglio di aver espresso "odio razziale".
21.48 Santanchè: "Voi due, uomini potenti e ricchi, voi potreste escludere che non avete mai conosciuto una giovane donna che vi frequentava per avere dei vantaggi?" Poi aggiunge: "In ogni armadio di uomo c'è uno scheletro. Lo dico da donna".
21.46 "Quella della Boccassini è pulizia etnica; ha dato della puttane a tutte le ragazze che entravano ad Arcore".
21.44 Santanchè chiede a Travaglio:

La vittima dov'è? Se avessi un solo dubbio che ci fosse una ragazza che Berlusconi non abbia trattato con rispetto o che abbia forzato a fare qualcosa io non sarei qui.


21.42 Travaglio ricorda che i governi Berlusconi hanno inasprito la lotta alla prostituzione.
21.41 Travaglio esordisce dicendosi non certo della colpevolezza penale di Berlusconi. Poi però osserva che i fatti sono già emersi e per capirlo non c'è da aspettare la Cassazione.

21.40 Per Ferrara la lap dance è un divertimento come un altro.
21.37 Secondo il direttore de Il Foglio la Boccassini non ha nessuna prova. Poi definisce regali i soldi versati da Berlusconi alle ragazze.

21.35 Giuliano Ferrara non condanna né Berlusconi né le ragazze; poi parla di invidia sociale da parte della Boccassini:

Se questo tribunale condannerà per prostituzione minorile e per concussione sarà un atto di estrema violenza ideologica contro ogni simulacro di giustizia.

21.34 Si torna in studio. Santanchè rivendica la diversità tra il popolo del Pdl e gli altri.
21.28 A Santanchè i contestatori urlano "Putt@na".

21.26 Anche il sangue.

21.24 La copertina parte dalla contestazione a Berlusconi avvenuta a Brescia sabato scorso. C'è anche chi sostiene che i contestatori siano stati mandati sul posto da Santoro in persona.

21.23 Per Santoro ha ragione Marina Berlusconi quando dice che "se non c'è la certezza del diritto il Paese può andare in rovina".
21.21 Santoro: "Il pubblico francese all'idea del Pd di aspettare la Cassazione per commentare la vicenda di Berlusconi risponderebbe più di 60 milioni di pernacchie"
21.19 Per Santoro gli americani alla difesa del Pdl (quello che succede in casa del Presidente resta cosa privata) risponderebbero con un pernacchione di 250 milioni di persone. Il conduttore cita anche il caso di Strauss-Kahn in Francia.
21.17 Santoro commenta la contestazione di Brescia di sabato scorso. Poi introduce la questione Ruby. Il conduttore finge di raccontare la vicenda che riguarda Ruby e Berlusconi al pubblico americano.

21.15 Inizia la puntata. Grande Grande Grande di Mina accoglie Santoro.

Sarà Daniela Santanchè l'ospite principale della puntata di Servizio Pubblico in onda stasera su La7 dalle 21.10, con diretta su PolisBlog. In studio insieme al conduttore Michele Santoro a discutere con la parlamentare del Pdl ci sarà Marco Travaglio, vicedirettore de Il fatto quotidiano e storica presenza del talk show (è possibile che si aggiungano altri ospiti, non annunciati nel comunicato stampa).
Confermati Giulia Innocenzi e Gianni Dragoni, che darà vita al consueto editoriale economico. La puntata di stasera, dal titolo L'età dell'innocenza, sarà dedicata alle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi e alle possibili ripercussioni sulla durata del governo Letta.
In chiusura le immancabili vignette satiriche di Vauro.

Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013

Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013
Servizio Pubblico, puntata stasera 16 maggio 2013

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO