Nasce il Sel, e Vendola chiude all'anticlericalismo

Nel weekend è ufficialmente nata una nuova forza politica, Sinistra Ecologia e Libertà (acronimo SEL), che tuttavia era presente di fatto da tempo, al punto che noi l'avevamo più volte inclusa nei nostri sondaggi elettorali.

Il fatto è che il suo leader Nichi Vendola è talmente forte da oscurarne completamente il nome, paradossalmente un po' come Silvio Berlusconi ai tempi di Forza Italia (ma in buona parte pure ora col Pdl). "Vendola dice, Vendola dichiara..." così nascono tutte le news d'agenzia, per le quali il Sel è Nichi - almeno per ora - quindi compito precipuo del leader sarà anche di rimediare a questo problema.

In ogni caso è evidente lo sforzo di costruire un'alternativa al "berlusconismo" mettendo insieme più forze possibili contro il centrodestra. In questo almeno il messaggio del governatore pugliese costituisce se non una novità, perlomeno un passo in avanti più concreto rispetto alla politica del Pd.

Tra le altre cose risulta estremamente interessante il passaggio del suo discorso sulla questione clericale, in uno schieramento che da sempre ha condiviso posizioni piuttosto critiche nei confronti della Chiesa:

«La Dc è stata un garante della laicità dello Stato. Tuttavia, la fine dell'unità politica dei cattolici ha generato un'inseminazione di clericalismo in tutta la vita politica. Guai se a questo rispondessimo con pulsioni anticlericali, dobbiamo invece rilanciare dialoghi, aprire varchi. Penso a come Gramsci irrideva a un certo anticlericalismo risorgimentale»

Un atteggiamento che appare più di facciata che altro, e ben difficilmente servirà a portare dentro alla coalizione l'Udc, ma cionondimeno piace la volontà di dialogo di Vendola, che aggiunge:

«La cosa peggiore è chiudere la discussione prima che cominci. Io voglio parlare delle questioni eticamente sensibili, ne voglio parlare anche con la Chiesa. Voglio parlare di un percorso giuridico per persone dello stesso sesso che si amano. Lo dico agli amici del Family Day. Cosa vi ha ferito e vi ferisce, due persone dello stesso sesso che si amano, o le politiche liberiste che hanno impoverito la famiglia?»

La sinistra forse ha il suo uomo nuovo. Si attendono cenni da destra.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO