Emergenza Veneto: stanziati i primi 300 milioni. In attesa dei fondi europei

C'era attesa per l'esito della riunione governativa di ieri, atta a decidere stanziamenti e modus operandi per far fronte all'emergenza alluvione in Veneto. Fondamentale agire subito e rendere disponibili i fondi nell'immediato, anche se come sempre la gente del nord-est si è rimboccata le maniche e ha cominciato a ripulire i propri paesi invece di piangere in attesa dello stato. Essere veneti significa anche questo.

In ogni caso le forti pressioni del governatore Zaia hanno sortito un primo effetto: i 300 milioni del fondo spese impreviste saranno interamente destinati all'emergenza, e non si escludono ulteriori interventi futuri. Dal canto suo l'Abi ha messo a disposizioni 700 milioni in prestiti a famiglie e imprese colpite, e la sospensione di tutti i mutui.

Così Zaia sulle misure: "Con questi primi 300 milioni diamo già linfa vitale alla nostra comunità. Un grande elemento per ripartire. Ringrazio il premier e i ministri presenti: oggi abbiamo dimostrazione di cosa siano l'efficienza e la celerità. Oggi torno in Veneto e posso dire che la visita di ieri non è stata una passerella, ma ha colto la tragicità di quello che è accaduto. In Veneto il maltempo ha colpito 500mila persone, 121 comuni, causando tre morti e danni innumerevoli. Così posso tornare a casa e iniziare un nuovo corso".

Le prime stime davano un danno complessivo intorno al miliardo di euro, poi corretto in 500 milioni dal capo della Protezione Civile Bertolaso, che ha riferito ieri alle camere. Bertolaso, ormai prossimo alla pensione, ha parlato di "territorio italiano malato cronico", sottolineando come sempre si provveda dopo i disastri invece che tentare di prevenirli.

Quanto all'Europa, la speranza è che si possa disporre di un ulteriore stanziamento per l'emergenza come già accadde per il terremoto d'Abruzzo, quando arrivarono circa 500 milioni. In questo senso sono state attivate tutte le procedure.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO