Aboliremo le Province! Intanto la Lega vuole creare quella della Valcamonica..


L’onorevole Davide Caparini ci ha già provato il primo agosto 2006, depositando la proposta di legge per l’istituzione della Provincia di Valcamonica. Ma la cosa non è andata a buon fine , forse la lista dei nuovi enti da istituire era troppo lunga e per arrivare alla V ci voleva troppo. Ed ora ci riprova caparbiamente nonostante la canaglia romana..

Ecco allora una nuova proposta di legge, la numero 604 del 30 aprile 2008, con cui il Caparini torna a chiedere una Provincia della Valcamonica. Il capoluogo è già stato scelto, la cittadina di Breno, 5.010 abitanti che vivono felicemente a 343 metri sul livello del mare.
Ma non si era detto, durante la campagna elettorale, che il nuovo Governo avrebbe abolito le Province?
Forse avevamo capito male.

Ci sarebbe poi un altro dettaglio: la legge prevede che le “Province risultanti dalle modificazioni territoriali non devono avere meno di 200.000 abitanti”. La Valcamonica non ce li ha però, sostiene arguto il leghista, sono già state fatte eccezioni con Biella, Lodi, Crotone, Verbano-Cusio-Ossola e Vibo Valentia, se ne può fare una anche per la Valcamonica.

Impegni elettorali già dimenticati e leggi da aggirare.. finalmente aria nuova in Parlamento!

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO