Sondaggio Demos: il sorpasso del centrosinistra alla Camera


Risultati a tratti sorprendenti dall'ultimo sondaggio Demos sulle intenzioni di voto degli italiani. Il centrosinistra rapppresentato dalla coalizione Pd-Idv-Sel supererebbe infatti un centrodestra privo dell'apporto di Fli di quasi tre punti: 40,2% a 37,3%.

Tra l'altro Nichi Vendola vanta il gradimento più alto in assoluto tra i leader politici col 48% (Berlusconi è fermo al 32%, in continuo calo). Nel centrodestra guida la classifica il solito Tremonti al 45,8%, in trend superpositivo. Gli altri: Bersani (40,8%), Pier Ferdinando Casini (39,4%), Gianfranco Fini (38,6%), Beppe Grillo (35,9%), Antonio Di Pietro (35,1%), Umberto Bossi (30,6%).

Passiamo ai partiti: Pd e Pdl in forte calo (24,8-26,3). Bene l'Idv e Sel (6,8 e 6,6) ma soprattutto Fli (8,1; massimo storico nei sondaggi). Poi abbiamo l'Udc al 6,7%, la Lega al 10,4 e il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo solo al 3,6%, quindi sotto la soglia di sbarramento.

Da notare che comunque secondo il 50% degli intervistati Berlusconi vincerebbe ancora le elezioni, contro il 34% che ritiene possibile una vittoria del centrosinistra.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO