Vieni Via con me, Saviano, Maroni: stasera i 3 minuti per la replica del ministro

maroni

Stasera arriva la terza attesissima puntata di Vieni via con me, la trasmissione di Fabio Fazio e Roberto Saviano che sta abbattendo tutti i record d'ascolto e sta quasi monopolizzando il dibattito pubblico e politico, evidentemente più attento allo share che agli infiniti problemi dell'Italia.

Stasera l'altrettanto attesa e richiesta replica di Maroni alle parole di Saviano sulla ndrangheta al nord; il ministro illustrerà i 'grandi' risultati del governo nella questione lotta alla criminalità organizzata, dopodiché ci si aspetta anche una sventagliata dei "valori padani", o qualcosa del genere. Parlerà anche dei suoi colleghi Dell'Utri e Cosentino?

Il ministro si è detto molto soddisfatto per la partecipazione, tutt'altro che dovuta, alla trasmissione: non tenendo conto che questa settimana Maroni si è girato praticamente quasi tutti i talk show televisivi (da L'ultima parola a In 1/2 h), Fazio e Saviano hanno dovuto cedere alle solite indebite pressioni esterne e interne alla Rai, non in linea con la loro volontà e neanche con lo spirito della trasmissione, che speriamo non ne risenta.

Difatti abbiamo ripetuto come Vieni via con me (qui la pagina Facebook che è già a 150.000 iscritti) sia tutt'altro che una tribuna elettorale, nonostante la macchina del fango abbia provato in tutti i modi a farla passare come "la temibile macchina da guerra della sinistra che si annida ovunque".

Vedremo a quali risultati porterà questo compromesso. Oltre al ministro attesi Corrado Guzzanti con il suo monologo, l’orazione civile quanto mai attuale di Saviano sui rifiuti a Napoli e gli elenchi inediti scritti da Andrea Camilleri e Carlo Fruttero. Appuntamento a stasera, Raitre, ore 21.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO