Ore 12 - Gelmini e Bondi, ministri di "sfondamento" o palle al piede di Berlusconi?

altroSta’ a vedere che, alla fine, Silvio Berlusconi soccomberà non per … sue colpe ma per quelle dei ministri Gelmini e Bondi. Con il governo che va sotto un giorno sì e l’altro pure, chiusa la “piazzata” della bella e inutile Carfagna, il premier ha due brutte gatte da pelare.

Entrambe riguardano, appunto, i due ministri sopra citati. La riforma della Gelmini non va giù neppure con il bicarbonato e offre su un piatto d’argento agli antiberlusconiani di tutte le contrade e di tutti i vessilli, la possibilità di scimmiottare un ’68 pari al presente: cioè inutile.

Anche Bondi non va né su e ne giù a nessuno e su di lui pende la spada di Damocle della sfiducia. Al Cavaliere, fin qui, non dava fastidio l’ossequioso prostrarsi dell’ex “sindachino” comunista, perché il nulla non si vede e non si sente.

Ma, si sa, la ruota gira e Bondi ha voluto, a modo suo, mettersi “in proprio”, per far pesare il suo status del più fedele dei berlusconiani. Intendiamoci, la capa lucida e algida dell’ex sindaco rosso di Fivizzano, non ha avuto dalla sua la dea bendata.

Gli è caduto addosso un pezzo di Pompei che, per un ministro della … Cultura è la peggior buccia di banana che può capitare, come una macchia d’olio sotto le gomme di un Valentino Rossi in pista. Ma Bondi, poeta mentore dell’idolatrato Silvio, poco interessato ai fatti culturali del Belpaese, è invece interessato a tempo pieno ai fatti suoi.

Cosucce, ma esemplificative dell’intendere la politica e la cosa pubblica.

Per esempio assegnare un posticino caldo al figlio della propria amante/compagna Manuela Repetti (deputata del Pd), mettere a libro paga del proprio ministero la ex consorte, allagare di soldi (nostri) la banda musicale di Novi Ligure (habitat dell’amata Repetti) e la compagnia teatrale di Mariano Anagni, in quel di Fivizzano. Piccole cose, si dirà.

Ma possibile che in questo governo tutti, proprio tutti, fanno solo i fatti loro e nessuno (nessuno) che mai muova un dito per il Paese?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO