Elezioni amministrative 2013: Risultati definitivi, il Centrosinistra trionfa in tutta Italia

Sono in tutto 67, di cui 16 capoluoghi, i comuni interessati dal secondo turno di amministrative. I risultati definitivi sono un trionfo per il centrosinistra.

17.56 - I ballottaggi di queste amministrative 2013 hanno consegnato al centrosinistra un risultato pieno in tutti i 16 comuni capoluogo. I candidati delle coalizioni capeggiate dal Partito Democratico hanno vinto in tutti i casi, in sei casi in città che erano governate dal centrodestra. Roma con Marino, dunque, ma non solo. Anche Treviso (sconfitto Gentilini), Ancona, Viterbo, Iglesias, Lodi, Siena (sul filo di lana), Avellino, Imperia, Brescia, Sondrio, Isernia, Barletta, Massa, Pisa e Vicenza.

Eccovi i principali risultati:

Roma - Risultati Ballottaggio Marini Vs Alemanno - Definitivi
Brescia - Risultati Ballottaggio Paroli Vs Del Bono - Definitivi
Imperia - Risultati Ballottaggio Capacci Vs Annoni - Definitivi
Iglesias - Risultati Ballottaggio Gariazzo Vs Eltrudis - Definitivi
Lodi - Risultati Ballottaggio Uggetti Vs Cominetti - Definitivi
Siena - Risultati Ballottaggio Valentini Vs Neri - Definitivi
Avellino - Risultati Ballottaggio Foti Vs Preziosi - Definitivi
Treviso - Risultati Ballottaggio Gentilini Vs Manildo - Definitivi
Viterbo - Risultati Ballottaggio Michelini Vs Marini - Definitivi
Ancona - Risultati Ballottaggio Mancinelli Vs D'Angelo - Definitivi
Barletta - Risultati Ballottaggio Cascella Vs Alfarano - Definitivi

16.22 - Lo spoglio dei ballottaggi è agli sgoccioli, il Centrosinistra vince in tutte le principali città. Brutta batosta per il centrodestra.

15.58 - Il centrosinistra è avanti anche a Lodi, il candidato Simone Uggetti verso l'elezione.

15.56 - Anche ad Ancona sta prevalendo nettamente la candidata del centrosinistra Mancinelli mentre si profila un testa a testa all'ultimo voto a Siena con il candidato del PD Valentini che rischia una clamorosa sconfitta contro Eugenio Neri.

15.52 - Pochissimi comuni non hanno ancora comunicato l'affluenza definitiva mentre arrivano già i primi verdetti. Roma è finita al centrosinistra con Ignazio Marino che ha vinto nettamente su Alemanno, ma il centrosinistra sta incassando anche altri successi.

A Barletta Pasquale Cascella sta avendo la meglio su Giovanni Alfarano, a Treviso Gentilini va verso la sconfitta, a Brescia ha vinto Del Bono.

15.35 - Mentre siamo in attesa del dato definitivo dell'affluenza è già arrivato il verdetto più atteso: Ignazio Marino ha vinto, nettamente, il ballottaggio per le comunali di Roma battendo Gianni Alemanno. Il comitato elettorale del sindaco uscente ha già dichiarato "la resa" di fronte ai primissimi risultati e agli instant poll.

15.00 - Le urne dei comuni coinvolti nel ballottaggio sono ufficialmente chiuse.

Sono tanti i risultati che fra poche ore avranno un nuovo sindaco.

Roma - Risultati Ballottaggio Marini Vs Alemanno - In tempo reale
Brescia - Risultati Ballottaggio Paroli Vs Del Bono - In tempo reale
Imperia - Risultati Ballottaggio Capacci Vs Annoni - In tempo reale
Iglesias - Risultati Ballottaggio Gariazzo Vs Eltrudis - In tempo reale
Lodi - Risultati Ballottaggio Uggetti Vs Cominetti - In tempo reale
Siena - Risultati Ballottaggio Valentini Vs Neri - In tempo reale
Avellino - Risultati Ballottaggio Foti Vs Preziosi - In tempo reale
Treviso - Risultati Ballottaggio Gentilini Vs Manildo - In tempo reale
Viterbo - Risultati Ballottaggio Michelini Vs Marini - In tempo reale
Ancona - Risultati Ballottaggio Mancinelli Vs D'Angelo - In tempo reale
Barletta - Risultati Ballottaggio Cascella Vs Alfarano - In tempo reale

10 giugno 2013, 7.00: l'affluenza a -8,5% rispetto al primo turno non sorprende nessuno. Le urne sono nuovamente aperte: si vota fino alle 15.

Sono in tutto 67, di cui 16 capoluoghi, i comuni interessati dal secondo turno di amministrative

22.45 - I dati definitivi dell'affluenza alle urne di questa prima giornata di ballottaggio sono arrivati. Nessun colpo di scena rispetto a quanto emerso poche ore fa, gli italiani non si sono riversati in massa a votare, anzi più dei due terzi degli aventi diritto ha disertato i seggi. L'affluenza, alle 22 di oggi, è stata del 33,87%, quasi dieci punti in meno rispetto al primo turno (42,38%).

Urne chiuse in tutta Italia. Si riparte domani, lunedì 10 giugno, alle 7 e si potrà votare fino alle ore 15.

19.30 - Ecco arrivare puntuali anche i dati dell'affluenza delle 19.00, che rivelano un calo decisamente più importante rispetto a quello registrato alle 12. A poche ore dalla conclusione di questa prima giornata di ballottaggio si è presentato alle urne il 24,60% degli aventi diritto, quasi 8 punti percentuale in meno rispetto al 32,69% del primo turno.

12.00 - I dati dall'affluenza alle ore 12.00 sono stati resi disponibili. In generale rispetto al primo turno di due domenica fa è stato registrato lieve calo dell'1%. In mattinata, considerato la totalità dei comuni andati al ballottaggio hanno votato il 9,08% degli eventi diritto (10,96% al primo turno).

9 giugno 2013: oggi e domani si vota di nuovo. Per il ballottaggio e per le amministrative in Sicilia.

Il dato più interessante, al di là del computo finale che consentirà di tirare le somme e di individuare perdenti e vincitori, e al di là del risultato romano, è quello che dovrebbe interessare più da vicino i politici e gli analisti: l'astensione. Se al primo turno è stata record, è facile immaginare che anche questa volta si bisserà.

Elezioni amministrative 2013: i comuni al ballottaggio

nuova legge elettorale

Oggi giornata di silenzio elettorale, poi da domattina 9 giugno alle 8, e fino alle 15 del 10 giugno, si riapriranno i seggi in tutta Italia per il secondo turno delle elezioni amministrative, nei comuni in cui si è reso necessario il ballottaggio. Sono in tutto 67 i comuni interessati dal voto di domani (escludendo quelli in Sicilia, dove si vota invece per il primo turno), di cui 16 capoluoghi di provincia, a partire da Roma.

Questo l'elenco completo dei comuni al voto, suddivisi per regione:

Piemonte
Acceglio
Orbassano

Lombardia
Bareggio
Brescia: nella Leonessa d'Italia il ballottaggio è tra il sindaco uscente Adriano Paroli (centrodestra) e lo sfidante del Pd Emilio Del Bono. I due sono arrivati praticamente appaiati al 38% al primo turno.
Bresso
Brugherio
Carate Brianza
Cinisello Balsamo
Gorgonzola
Lodi
Montorfano
Seveso

Veneto
Bussolengo
Martellago
Piove di Sacco
San Donà di Piave
Sona
Treviso: al primo turno l'ex sindaco leghista Giancarlo Gentilini, favorito della vigilia, ha conquistato il 34,81% dei voti, mentre Giovanni Manildo del Pd il 42,55%.
Villafranca di Verona

Liguria
Imperia: nel feudo dell'ex ministro Scajola la sfida è tra Erminio Annoni del Pdl (28,20%) e Carlo Capacci del centrosinistra, che con il 46,83% ha sfiorato la vittoria al primo turno.
Sestri Levante

Emilia Romagna
Salsomaggiore Terme

Toscana
Siena: nonostante lo scandalo Mps, il Pd è in vantaggio con il candidato Bruno Valentini (39,54%), mentre Eugenio Neri, liste civiche di centrodestra, si è fermato al 23,27%.
Viareggio

Marche
Ancona: sfida tra Valeria Mancinelli (Pd) e Italo D'Angelo (Pdl), che al primo turno hanno conquistato rispettivamente il 37,65% e il 20,42% dei voti.
Falconara Marittima
Porto Sant'Elpidio

Lazio
Anzio
Fiumicino
Formia
Nettuno
Pomezia
Roma: la sfida delle sfide tra il sindaco uscente Gianni Alemanno (30,27%) e il suo sfidante, il chirurgo del Pd Ignazio Marino, che lo ha sopravanzato di 12 punti al primo turno, conquistando il 42,60%.
Sabaudia
Santa Marinella
Viterbo: ballottaggio tra Leonardo Michelini (centrosinistra) al 35,85% e il candidato di centrodestra Giulio Marini (25,17%).

Abruzzo
Sulmona

Campania
Afragola
Avellino: ballottaggio tra centrosinistra e centro, con il Pdl escluso. Sono passati al secondo turno infatti Paolo Foti del Pd (25,20%) e Costantino Preziosi dell'Udc (23,03%).
Boscoreale
Campagna
Castellammare di Stabia
Cercola
Maddaloni
Marano di Napoli
Marcianise
Melito di Napoli
Pontecagnano Faiano
Portici
Qualiano
Scafati
Somma Vesuviana

Puglia
Acquaviva delle Fonti
Barletta: ballottaggio tra il favorito Pasquale Cascella (centrosinistra) ex portavoce di Napolitano, al 43,68%, contro Giovanni Alfarano (centrodestra) al 26,88%.
Bisceglie
Carovigno
Corato
Manduria
Modugno
Molfetta
Noci
San Nicandro Garganico
Valenzano

Calabria
Acri
Corigliano Calabro

Sardegna
Assemini
Iglesias: separati da una manciata di voti al primo turno, arrivano al ballottaggio Emilio Agostino Gariazzo del Pd (49,52%) e Gian Marco Eltrudis del Pdl (45,53%).

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO