Satira: non spariamo “castate”

Al centro di tutti i discorsi c'era, una volta, un fantomatico bacio: quello tra Andreotti e Totò Riina. Ora siamo passati al baciamani, verissimo, che il capo del governo ha fatto a Gheddafi. Un baciamani che suscita polemiche anche in tv: ma non su tutti i canali, perché in alcuni non se ne parla affatto. Il BaciaMasi

Luigi Vitali, deputato Pdl, è l'estensore di turno dell'ultima legge pro-Cav, ossia quella sulla prescrizione breve per incensurati ultra65enni che non superino i 170 cm di altezza e che abbiano i capelli finti. Sarebbe una boccata d'ossigeno rivitalizzante per il premier. GeroVital-i

Fini critica il Piano Sud del governo. Lui invece ama davvero il Meridione: soprattutto per farci le immersioni con la muta, sua vera passione. Piano sub

Adesso si rischia che Gheddafi, nel suo contrattacco, possa usare armi chimiche. Si teme soprattutto l'ordigno cosiddetto 'bunga bunga bomb': non è chiaro però se la letale testata contenga testosterone impoverito di Emilio Fede, brillantina al carbonio del premier o collirio scaduto di Gasparri (che non vede mai ciò che è impossibile non vedere). Libia-mo ne' lieti calici...

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO