La video-lite Sallusti-Bocchino: "Sei un mantenuto"


Gustosa lite (si fa per dire) ieri nel programma di approfondimento politico de La 7, condotto da Luca Telese e Luisella Costamagna.

Il numero due di Fli Italo Bocchino e il direttore del Giornale Alessandro Sallusti entrano in polemica dura quando quest'ultimo accusa Fini di un vecchio episodio di politica estera: quando insieme con l'ex-leader del Front National Jean-Marie Le Pen andò a baciare l'anello di Saddam Hussein. Bocchino gli ricorda che era una spedizione europea e che c'era anche Formigoni, intimandogli di svelare lo stipendio che prende da Berlusconi.

Sallusti si rifiuta di rispondere e accusa Bocchino di essere un mantenuto e di non aver mai fatto altro che politica da trent'anni, a spese dei cittadini costretti a pagarlo. Inoltre ricorda la crisi dell'organo Fli da quando non riceve più i contributi statali: "Fini cominci a pagare i dipendenti, che la nuova destra non paga i suoi lavoratori".

Alla fine scopriamo che Bocchino guadagna 110.000 euro all'anno, mentre Sallusti non lo rivela, ma dice di guadagnare fin troppo poco per i risultati che porta all'azienda, e che comunque lui i soldi li prende da un privato non dallo Stato.

Buon divertimento, diciamo così...

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO