Chiamparino pessimista sul Pd: "Non ha futuro". Gongola Renzi. Bersani, o li cacci o chiudi la "ditta"!

Lo dice “papale papale” Sergio Chiamparino: “Il Pd non ha futuro”. Forse il sindaco di Torino ha ragione, ma ha anche ragione chi mette ora in discussione la sua credibilità e coerenza.

Come non ricordare quando Chiamparino era impegnato ventre a terra (per essere eletto primo cittadino) e nella costruzione del Pidì, e non molte settimane addietro diceva: “Mi candido a premier”?

Adesso si viene a sapere che Chiamparino vuole fare altro nella vita, oltre che il politico. “Mi è sempre piaciuto fare il telecronista sportivo” ha detto. “Il mio idolo - ha aggiunto - è sempre stato Niccolò Carosio”. E alla domanda se lo farebbe per la Rai, per Mediaset o per Sky, il sindaco torinese ha risposto che vorrebbe farlo per la Rai.

Le sue dichiarazioni hanno subito suscitato le reazioni dei big del Partito democratico. “Il partito non ha bisogno né di necrologi, né di Cassandre” ha dichiarato Beppe Fioroni.

Forse al Pd bisognerebbe cambiare anche il nome in "BP": banda presuntuosi, impegnati a distruggere, non a costruire. Poche idee e confuse, molta presunzione e poca umiltà.

Le affermazioni di persone come Chiamparino e ... Renzi il "rottamatore" ottengono un solo risultato:demotivare tutti quelli che hanno ancora voglia di fare qualcosa da quelle parti. Non è ora di prendere questi alti dirigenti a calci in c...lo o chiudere bottega?

Fortuna che Silvio c’è. Se non altro, sa … “motivare” i suoi. Taca banda.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO