Berlusconi, Pd, Costituzione, riforma della Giustizia, questione morale

Il Partito democratico e l’arcipelago della sinistra fanno bene a difendere la Costituzione ma sbagliano a considerarla un tabù. Fanno bene a contrastare gli attacchi strumentali di Berlusconi alla Carta, ma sbagliano a dire no, a prescindere, ad ogni proposta di riforma che viene dalla maggioranza.

Modificare e rinnovare la Costituzione si può e si deve, succede anche negli altri Paesi democratici: ma non è però lavoro da apprendisti stregoni, di gente che si basa sul pressapochismo, sulla superficialità, sull’insipienza, per obiettivi che niente hanno a che fare con il bene della Nazione e della collettività.

Il Pd e la sinistra fanno bene a difendere l’autonomia della Magistratura ma sbagliano a dire “no” a ogni tentativo di riformare la Giustizia. La giustizia italiana è malata e va riformata. E i giudici, la cui autonomia è sacrosanta, non possono però considerarsi una casta intoccabile.

In Italia c'e' una questione morale aperta. E anche la delegittimazione della magistratura concorre all'abbassamento etico dei valori del mondo della politica.

Ma ci sono esagerazioni ed errori nell’opera di certi giudici e di certe procure? Indubbiamente ci sono stati e ci sono tentativi di interferire nel gioco politico, anche con doppi pesi e doppie misure, forzando regole e leggi.

Ma la politica, a cominciare da Berlusconi, non ha le carte in regola, e non può sfuggire dalle indagini e dal giudizio della magistratura. Non tutti i politici presi con le mani nel sacco possono dire di essere dei perseguitati politici. Troppa gente del “potere”, a vari livelli, ruba e delinque.

La politica deve recuperare la dignita' dei comportamenti e chi ha responsabilita' pubbliche deve dare l'esempio al Paese anche sotto il profilo del decoro. I pm e i giudici non possono essere imbavagliati, ma devono fare, e fare bene, il loro mestiere super partes.

L’Italia deve restare un Paese democratico: non ha bisogno di un rais a Palazzo Chigi ma nemmeno ha bisogno del partito dei giudici.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO