Le pagelle del giovedì

Giorgio Napolitano: italiano. Voto 10. Il presidente della Repubblica apre in piazza del Quirinale le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia: “Auguri a tutti, divisi saremmo stati spazzati via dalla storia”. Italiano a testa alta che fa onore a tutti gli italiani, bandiera dell’Italia nel mondo.

Umberto Bossi: antitaliano. Voto 2. Il Senatur diserta il 150°. I leghisti non cantano l’inno nazionale e nemmeno vogliono ascoltarlo, però vanno a caccia di poltrone e presidenze … nazionali. E B&B hanno giurato sulla Costituzione e sulla bandiera: vergogna & cialtroni!

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO