Palermo, la docente sospesa per il video su Salvini: "Nessuna intenzione politica" (VIDEO)

Next video

menomale che silvio c'è

Clear

Parla Rosa Maria Dell'Aria si difende. La docente è stata sospesa per 15 giorni con stipendio dimezzato per omessa vigilanza. La decisione è stata presa dal preside dell'istituto tecnico industriale Vittorio Emanuele III di Palermo per via di un video che ha tirato in ballo il vicepremier Matteo Salvini. "Mi sento particolarmente ferita - le parole dell’insegnante a Repubblica.it - , come se il mio lavoro non fosse un buon lavoro, a fronte della volontà di dare il meglio per i miei allievi". Durante il “giorno della memoria” il 27 gennaio scorso, confrontando le leggi razziali con il decreto sicurezza è stato accostato Mussolini a Salvini. Dopo un’ispezione dell’ufficio scolastico regionale, l’istituto ha adoperato il pugno duro nei confronti della docente. "Non c'era nessuna intenzione di fare politica, ho sempre lasciato che i ragazzi sviluppassero liberamente il loro pensiero", ha insistito.